ECCELLENZA / Playoff, a Saluzzo finisce 3-3 dopo i supplementari

08 Maggio 2017
Author :  

Termina al "Damiano" una stagione comunque straordinaria. Viassi: «Ho creduto di farcela fino all'ultimo»

Questa stagione resterà impressa nella memoria e nella storia del Fossano Calcio. E non importa se il cammino playoff si sia interrotto alla prima chiamata, nel rocambolesco e incredibile pareggio in casa del Saluzzo. Perché sul terreno di gioco dello stadio “Damiano” i ragazzi terribili di Fabrizio Viassi hanno dimostrato di essere una realtà vincente, positiva e propositiva, capace di regalare bel calcio e un susseguirsi di emozioni incredibili. Non era semplice, contro un Saluzzo quadrato e più esperto. Ma la brillantezza della giovane spedizione azzurra e la sfrontatezza di chi, parola di mister, “non ha nulla da perdere”, hanno consegnato una squadra forte, spavalda, capace di dare sempre la sensazione di avere un asso nella manica, una giocata vincente, uno spunto di uno dei suoi interpreti.

E cosi è stato: tre volte in svantaggio, la squadra è riuscita altrettante a rimontare, l’ultima delle quali in pieno recupero grazie alla rete di Tounkara che dal suo ingresso in campo ha letteralmente spostato il baricentro della gara a favore dei fossanesi, portando a centrocampo tanta qualità e forza fisica. «Fino all’ultimo dei 137 minuti disputati ho creduto che ce l’avremmo fatta: siamo in un momento di forma fisica pazzesca e le soluzioni offensive certo non mancano. Adesso rimane il rammarico di aver subito qualche gol di troppo, perché con qualche errore di gioventù in meno una delle nostre reti avrebbe potuto esser quella del vantaggio e, quindi, del passaggio del turno», le parole di Fabrizio Viassi.

Al gol di Bissacco risponde un super Romani che, servito da una punizione di Tavella nel finale di primo tempo, a complete tinte azzurre, da dentro l’area supera Marcaccini, vero eroe nelle fila granata. Poi è Pinelli a riportare in vantaggio i padroni di casa, ma al 37’ della ripresa una perfetta giocata di Alfiero dal fondo trova Armando solo all’altezza del palo di destra e il suo tocco vale il 2 a 2: il finale del tempo regolamentare è già storia, con Tounkara che in pieno recupero risponde alla seconda rete di Pinelli e rimanda l’esito ai tempi supplementari. «Purtroppo due delle tre reti le abbiamo subìte in due dei nostri momenti migliori: la squadra, però, non ha mai smesso di lottare e credo che nessuno si scandalizzi se dico che avremmo meritato di passare il turno. Anche perché avremmo potuto ancora dare molto filo da torcere a qualsiasi avversario il cammino playoff ci avesse messo di fronte», aggiunge il tecnico.

La stagione termina qui, forti di «una media d’età che è la più giovane di entrambi i gironi di Eccellenza», forti di aver “creato” un’autentica macchina da gol e un grande attaccante, che ha seminato il panico in ogni reparto difensivo, forti di aver dato l’opportunità a tantissimi giovani di confrontarsi con avversari di esperienza e, quindi, di alzare l’asticella, forti degli uomini che hanno messo in campo esperienza e indiscusse qualità. Forti di un progetto comunque vincente, da cui ripartire nella nuova stagione.

 

SALUZZO-FOSSANO 3-3
MARCATORI: pt 26’ Bissacco, 47’ Romani; st 3’ Pinelli rig., 37’ Armando, 43’ Pinelli, 48’ Tounkara.
SALUZZO (4-3-1-2): Marcaccini; Berrino, Carli, Caldarola, A. Serra; Gozzo, M. Serra, Ferrero (40’ pt Chiotti); Bissacco (34’ st Faridi); Micelotta, Pinelli. A disp. Nardi, Aleksovski, Tallarico, Morero, Favale. All. Rignanese.
FOSSANO (4-2-3-1): Masneri; Brondino, Mozzone, Sampò, Galvagno (1’ sts Sacco); Giraudo, Gorzegno (26’ st Tounkara); Tavella, Romani, Armando; Alfiero. A disp. Dia, Bottasso, Sammartino, Di Salvatore, Douza. All. Viassi.
ARBITRO: Lazar di Ivrea.
NOTE: espulsi Micelotta (49’ st) per proteste, Gozzo (13’ pts) per somma di ammonizioni, il dirigente del Saluzzo Pagliero (15’ pts) e il tecnico Viassi (3’ sts) per proteste e Giraudo (17’ sts) per somma di ammonizioni. Ammoniti Berrino, Bissacco, Alfiero, Sampò. Calci d’angolo: 2-8. Recupero: pt 5’; st 6’; pts 4’; sts 3’.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor