ECCELLENZA / Reazione da grandi, Narzole espugnata con un secco 1-3

18 Marzo 2018
Author :  

La squadra di Fabrizio Viassi riscatta l'opaca prestazione di sette giorni fa e rilancia le sue ambizioni di classifica: «Anche il terzo posto non è poi così lontano...»

Quante cose possono succedere in sette giorni. Da una partita brutta, «forse la peggiore della mia gestione», con conseguente classifica che sembra allontanare i playoff, a una partita convincente, che porta tre punti e (ri)porta il Fossano a ridosso non solo dei playoff, ma anche del terzo posto.

Sono passati solo sette giorni dalla delusione dopo la sconfitta casalinga contro il Chisola, sette giorni in cui il tecnico Fabrizio Viassi ha lavorato soprattutto sull'atteggiamento.
Perchè se non ha il potere di intervenire su infortuni e sui numeri sempre più ristretti della propria rosa, ha assolutamente quello di incidere sull'approccio dei giocatori e sul loro modo di affrontare la gara: «Seppur in difficoltà numerica e non solo (Buongiorno e Romani anche oggi non erano al top della forma), oggi i ragazzi sono stati tosti, battaglieri: hanno dimostrato, soprattutto a se stessi, che con un certo tipo di atteggiamento le partite assumono un'altra faccia. Non è detto che si vinca sempre, ma c'è modo e modo di perdere... Ho apprezzato molto la loro reazione, mi aspettavo esattamente quello che ho visto dopo la sconfitta indecorosa di domenica scorsa».

Agli azzurri bastano 9 minuti per sbloccare il parziale grazie a un perfetto taglio di Buongiorno che servito in area batte Baudena: il raddoppio coincide con l'apertura di ripresa e con un errore di Vallati che sbaglia l'appoggio all'indietro e di fatto permette ad Armando di trovarsi a tu per tu con il portiere. Gli uomini di Burgato accorciano le distanze con lo stesso Vallati, ma nel finale ancora Buongiorno chiude i conti procurandosi e trasformando un calcio di rigore che lo lancia nella classifica marcatori.

Sette giorni, tante cose cambiate. Per il prossimo impegno, però, la squadra avrà meno tempo: gli azzurri torneranno, infatti, in campo al “Pochissimo” già mercoledì sera contro l'Union BussolenoBruzolo per l'anticipo della gara di domenica prossima (richiesto dagli ospiti per il Torneo delle Regioni): «Sarà una partita difficile, una partita da vincere.

Affronteremo un avversario contro cui è difficile giocare e la vittoria conquistata oggi contro l'Alpignano ne è la dimostrazione», aggiunge Viassi.

A cui è piaciuta la reazione, ma che adesso si aspetta una conferma. E la continuità: perchè la classifica e i tanti scontri diretti che attendono le squadre che precedono il Fossano in classifica lasciano aperti tanti obiettivi. Tanti e ambiziosi obiettivi.


(nella foto: Buongiorno, autore di una doppietta – foto Galvagno)

 

BENARZOLE-FOSSANO 1-3
MARCATORI: pt 9’ Buongiorno; st 22’ Armando, 29’ Vallati, 40’ Buongiorno rig..
BENARZOLE:  Baudena, Ciletta (20’ st Bianco), Ferrero, Vallati, Lamantia, Riorda, Ben Mannai, Cora, Tandurella, Pregnolato, Romanisio. A disp. Oricco, Porcaro, Bonelli, Maia, Bittolo Bon, Manassero. All. Burgato.
FOSSANO: Dia, Galvagno (33’ st Di Salvatore), Sammartino, Mozzone, Armando, Brungaj (13’ st Dansu), Buongiorno, Romani (44’ st Konate), Bottasso, Brondino, Campana. A disp. Busano, Grasso, Lanfranco, Gasco. All. Viassi.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Scuola Calcio Juve

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor