ECCELLENZA / Pari con la vincitrice del campionato: così si chiude la stagione azzurra

06 Maggio 2018
Author :  

La squadra di Fabrizio Viassi pareggia con la Pro Dronero che può festeggiare. «Abbiamo fatto la nostra gara, se qualcuno avesse qualcosa da dirmi può usare direttamente il mio numero di telefono...»

Si chiude con un pareggio contro la capolista e vincitrice del campionato Pro Dronero. Si chiude con zero reti subìte e tanti, tantissimi giovani in campo. Come sempre d'altronde. Si chiude così la stagione del Fossano, un percorso strano, quasi mai fortunato, spesso segnato da qualche rammarico di troppo.

Le prime parole del tecnico Fabrizio Viassi sono per i vincitori e per chi, a fianco dei Draghi, ha reso questo campionato davvero avvincente: «La Pro Dronero ha disputato un grande campionato e merita questa straordinaria promozione. Mi congratulo anche con la Cheraschse che è stata lungamente in vetta al girone. Purtroppo per i nerostellati, la squadra di Dessena ha fatto un punto in più, ma il testa a testa è stato davvero di alto livello».

Ha accolto il Fossano con una formazione giovanissima, «nell'ultimo mese, complice anche l'infortunio di Buongiorno, abbiamo perso un'ulteriore “vecchio” in rosa: la Pro Dronero ha disputato la sua gara, tranquilla e senza rischiare. Noi ci siamo presentati con Moino centravanti e Gasco a centrocampo e abbiamo fatto quanto nelle nostre possibilità».

Allontana ogni minimo dubbio, in maniera chiara, non accetta “retropensieri”... «Se qualcuno avesse qualcosa da dirmi lo faccia chiamandomi direttamente, hanno tutti il mio numero di telefono...».

E poi un bilancio, di quelli “tipici” di fine stagione: «Il nostro obiettivo era quello di valorizzare i giovani e credo che, visti i risultati ottenuti dalla Juniores, ci siamo abbondantemente riusciti. Molti a inizio anno avevano storto il naso, ma questa è la politica della società che sta portando risultati importanti. Anche contro la Pro Dronero, a causa delle tantissime assenze, sono scesi in campo molti “millennial” che hanno fatto meglio di quanto potesse essere auspicabile». I suoi giovani, la sua vittoria più grande.

Da qui bisognerà ripartire, per continuare a costruire il Fossano di domani. E dei “millenial”.

 

(nella foto: Dia, impegnato oggi tra i pali – foto Galvagno)

 

FOSSANO-PRO DRONERO 0-0
FOSSANO:  Dia, Galvagno, Mozzone, Romani, Moino, Gasco (10’ st Guienne), Bottasso, Tavella, Brondino, Dansu, Campana 6.5. A disp. Merlano, Grassi, Di Salvatore, Lanfranco, Konate. All. Viassi.
PRO DRONERO: Rosano, Rastrelli (34’ st Morgana), Caridi, Puleo (40’ st Puleo), Monge (26’ st Toscano), L. Isoardi, Brondino, Galfrè, Niang (30' st D. Isoardi), Dutto, Sangare (45’ st Bonelli). A disp. Giordanengo, Rosso. All. Dessena.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Scuola Calcio Juve

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor