ECCELLENZA / Il vero Fossano può far paura a tutti

23 Settembre 2018
Author :  

La squadra di Fabrizio Viassi mostra qualità e intensità di gioco e con il giusto approccio esce vincente dal difficile campo del Derthona

La prima vittoria stagionale. Con una sapore speciale. Perchè, proprio come il tecnico Fabrizio Viassi ripeteva da giorni, «se facciamo il Fossano è dura per chiunque affrontarci».

L'hanno visto bene gli avversari del Derthona, certamente i favoriti per la terza gara di campionato, ma usciti pesantemente sconfitti dal terreno di gioco casalingo.

Un poker azzurro che non lascia spazio all'interpretazione, una squadra che dovendo rinunciare a Merlano tra i pali (buono l'esordio del portiere della Juniores Busano), ma potendo contare su un Coviello in più, si è imposta sotto il profilo del gioco e dell'intensità, non abbassando mai guardia e ritmi, colpendo due volte per tempo, senza correre mai davvero rischi negli ultimi metri di campo.

«Questa è la vittoria della consapevolezza, abbiamo affrontato il Derthona con grande rispetto e timore, ma allo stesso tempo con la testa giusta, perchè io so che le gambe dei miei ragazzi vanno a mille se il cervello funziona», spiega Viassi.

Che sottolinea anche come «nemmeno il vantaggio ci ha “rilassati”, siamo stati bravi a prendere le misure dei padroni di casa e siamo rimasti solidi e sempre molto equilibrati: così è stato più semplice riuscire a disegnare trame calcistiche di qualità».

La doppietta di Alfiero è il miglior messaggio che il “figliol prodigo” poteva lanciare, «è arrivato motivato e da lui come da tutti i veterani mi aspetto sempre prestazioni di questo livello», l'autorete del Derthona e la rete di capitan Romani hanno chiuso il cerchio e riportato il Fossano nella parte sinistra della classifica.

«Se la testa funziona sempre come ha funzionato oggi, è inutile nascondere che questa squadra può stare con le prime della classe o almeno a ridosso delle stesse. Abbiamo iniziato un po' a rilento, adesso sarà importante dare continuità a questo risultato», chiude Viassi.

Finalmente con i primi tre punti, finalmente felice. Forse più per il messaggio forte e chiaro che la squadra gli ha mandato che non per una vittoria (schiacciante) che con questo avversario ha ancora più valore.

 

Nella foto: l'esultanza di Alfiero, autore di una doppietta (foto Galvagno)

 

CALCIO DERTHONA-FOSSANO 0-4
MARCATORI: pt 14’ Alfiero, 19’ Gaione aut.; st 9’ Alfiero, 46’ Romani.
CALCIO DERTHONA: Gaione (24’ pt Torre), Artioli (9’ st Concolino), Silvestri, Giordano, Mazzocca, Barcella, Genocchio, Gugliada (27’ pt Guazzo), Echimov (43’ st Hysa), Acerbo (37’ st Gay), Rosset. A disp. Adani, Orsi, Santamaria, Sylla. All. Merlo.
FOSSANO: Busano, F. Galvagno (34’ st Brondino), Bottasso, Scotto, Campana (40’ st Konate), Coviello (37’ st G. Galvagno), Cristini, Tounkara, Giraudo (26’ st Armando), Alfiero, Romani (46’ st Di Salvatore). A disp. Serra, Lanfranco, Gasco, Brungaj. All. Viassi.

NOTE : espulso Guazzo (19’ st) per somma di ammonizioni.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Scuola Calcio Juve

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor