EVENTI / Presentata la nuova stagione: tante conferme e qualche novità

13 Maggio 2017
Author :  

Fabrizio Viassi può diventare il "Ferguson azzurro", il destino di Alfiero è tutto nelle sue mani, ma l'obiettivo primario resta la crescita e la valorizzazione dei giovani, da quelli della Scuola Calcio fino al Settore Giovanile

Chi ha le idee chiare per il proprio futuro non ha bisogno di aspettare per “svelarsi”. Proprio per questo sabato 13 maggio, a meno di sette giorni dalla gara playoff contro il Saluzzo, la dirigenza del Fossano guidata dal presidente Roberto Botta ha già annunciato, nell’elegante cornice della Bottega Balocco, le prime novità e conferme in vista della stagione 2017/2018.

Il primo passo di un nuovo percorso che è il naturale proseguimento di quel progetto ambizioso, ma allo stesso tempo “ben ancorato a terra”, chiaro sotto l’aspetto degli obiettivi, ma volto, in primis, alla crescita e all’educazione calcistica dei giovani del territorio.

«Lavoriamo per un progetto vero che ci permetta di far crescere i nostri ragazzi e di dare loro l’opportunità di entrare, sin da giovanissimi, nella realtà della prima squadra: è una filosofia, ma soprattutto una scelta consapevole che porta con sé tanti rischi che siamo stati e saremo pronti a correre. Ma è una scelta vera, confermata dai fatti, dalle scelte del tecnico, da quelle relative al settore giovanile», esordisce il direttore generale Gianfranco Bessone.

E diventa implicita la prima conferma, quella di Fabrizio Viassi sulla panchina della prima squadra, «Viassi rimane qui finché vorrà», precisa Bessone, quasi ad auspicare un “Ferguson in azzurro”; e rimane anche nel “trio” dei responsabili della direzione tecnica, insieme a Ezio Panero e al “rientrante” Luciano Rosano, che si occuperà della Scuola Calcio.

«Non andremo alla ricerca dei big, il nostro obiettivo è “crearli”», le parole del tecnico, che si ritiene “fortunato” perché parte di una grande società, una “famiglia” e, confida, «spesso ho detto ai ragazzi anche loro sono molto fortunati a vestire questa maglia, sono tanti i giocatori che ogni giorno mi telefonano perché vorrebbero essere parte di questo gruppo».

La domanda sul mercato è lecita, «a settembre rivedremo tutto lo “zoccolo duro”, escluso capitan Giraudo che vivrà un’esperienza all’estero», quella su Alfiero è attesa: «Questa è casa sua, noi non facciamo aste. Dipende solo da lui», interviene Bessone. E l’obiettivo calcistico? «Approdare in serie D e consolidarsi come realtà stabile in quella categoria», spiega il tecnico. «Ma senza una scadenza, non vogliamo che gli obiettivi diventino dei limiti», gli fa eco ancora Bessone.

La stagione ripartirà il 31 luglio e ripartirà sul terreno di gioco di Fossano, grande assente dell’ultimo campionato: si attende l’omologazione del sottofondo in data 23 maggio, poi a quel punto i lavori potranno procedere celermente e, nei programmi della dirigenza, è già pronta un’illustre inaugurazione.

Giovani in prima squadra, giovani per il settore giovanile, giovani per la Scuola Calcio. E la scelta di Rosano, che porta con sé grande competenza e indiscussa esperienza, è l’ulteriore conferma: «È stato facile accettare la proposta del Fossano, questa è la società che mi dà maggiori garanzie in tema di crescita dei giovani. Lavorerò per strutturare un percorso per i più piccoli che sia condiviso da tutti i tecnici in modo da permettere a ogni ragazzo di migliorare e di esprimere al meglio le proprie qualità».

Nelle prossime settimane sarà definito e ufficializzato l’elenco di allenatori e responsabili delle singole squadre e «non oltre il mese di maggio sarà presentata anche la rosa della Prima Squadra», aggiunge Bessone. Che, sul finale, rivela il “sogno azzurro”: «Una prima squadra composta esclusivamente o quasi da ragazzi del territorio cresciuti nella nostra scuola calcio. Immagino di prendere un compasso e di abbracciare l’area non oltre i 30 km da Fossano. Questo è un sogno, il nostro modo di lavorare e di vivere il calcio ha come obiettivo quello di trasformarlo in realtà».

Devi effettuare il login per inviare commenti

Stemma Fossano Calcio

Balocco Sponsor Fossano Calcio
Banca CRF Sponsor Fossano Calcio

FOSSANO CALCIO SSD A.R.L.

Matricola f.i.g.c. 75437

Sede sociale
Corso Trento, 45  -  12045 Fossano (CN)
Codice fiscale e Partita Iva   01996500045
Telefono 0172 694475
Fax 0172 694475

Seguici Fossano Calcio su Google Plus


Seguici Fossano Calcio su Instagram

 

Cookie Policy - Privacy Policy

Seguici su Twitter

Technical Sponsor